luna piena

1.Dopo la luna piena

Travis poggiò la testa sul pugno, il gomito era ben piantato sul banco. Le palpebre gli cadevano pesanti sugli occhi. Con l’altra mano impugnava una matita con la quale disegnava piccoli scarabocchi al margine del libro di Fisica. La campanella… Read More ›